20 dicembre

scritto da Don Gualberto il 19-Dic-2018

Ciao. Finalmente è domenica. Non dimenticate la s. Messa perché la Novena senza la Messa non vale. Mi sono alzato presto oggi perché prima di iniziare le ss. Messe volevo andare avanti con il presepio. Volevo sistemare il cielo, cioè il lenzuolo che illuminato dalla lampada azzurra coprirà il presepio dalla luce esterna dando l’impressione della notte. Intanto però penso ad altri personaggi da sistemare: quale sarà il prossimo?

PRENDI CARTA E PENNA PER PRENDERE NOTA DEL CODICE DI OGGI CHE TROVERAI SU QUESTO SITO ALLA PAGINA CHE PARLA DELLA STORIA DI VITORCHIANO

Visualizza immagine di origine

Vorrei mettere nel presepio un cagnolino: l’estate scorsa una notte con le finestre spalancate per il caldo non riuscivo a prendere sonno perché da qualche parte un cagnolino abbaiava e guaiva senza smettere mai. Si capiva che era un cucciolo e che il padrone voleva che si abituasse a dormire da solo, ma quel pianto faceva venir voglia di andare giù a liberarlo o consolarlo. Il cane si dice sia il migliore amico dell’uomo ma non sempre l’uomo è il migliore amico del cane e (ancora meno) amico degli altri uomini.

Dal cane impariamo l’amicizia fedele e la compassione (Gesù in una sua parabola racconta dei cani che, nei confronti di un poveretto, avevano più compassione di una persona egoista). Oggi, come amici veri e fedeli, mandiamo un messaggio simpatico ai nostri amici (umani) ricordando loro di partecipare alla Novena e alla s. Messa.

Ora, come ogni giorno, seguite il prossimo link del sito che è quello di un canto.

ALZATI E RISPLENDI (testo) – YouTube

Ci rivediamo domani (a e non dimenticare di risolvere anche l’indovinello di oggi e di inviare la soluzione, insieme al codice e al tuo nome, tramite lo spazio messaggi che trovi infondo alla pagina.

Ciao. Vi benedico nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

INDOVINELLO DEL 20 DICEMBRE

AL CIMITERO
(il titolo non fa parte dell’indovinello)
Di croce in croce di solito va
ma se gli manca di qua o di là
diventa cieco
e non sa più cosa far.

5 Commenti to “20 dicembre”

  1. Otero Natasha ha detto:

    Codice: re5151
    La risposta è: il cercatore

  2. GIULIANO SALIMBENI ha detto:

    Codice di oggi:re5151
    La risposta dell’indovinello per me è: Guida

  3. Olivieri carlotta ha detto:

    Codice re5151
    Indovinello strada perché va da un incrocio ad un altro e se trova un vicolo cieco è finita

  4. Valeria calisti ha detto:

    Codice: re5151
    L’indovinello secondo me è la fede perché se una persona crede, avendo una guida, sa quello. Che deve fare e se invece non crede la vita é più difficile.
    Ciao Don

  5. GIORNI Emanuele ha detto:

    Codice: te 5151
    Risposta all’indovinello: guida

Invia un commento